FURYFury

 

Linea da moto stradale per un look unico ed aggressivo, FURY; la prima gravity bike di produzione italiana si inserisce in un segmento di mezzi solitamente autocostruiti.
Telaio a doppia culla con sella lunga per una seduta confortevole, semi-manubri con inclinazione regolabile per meglio gestire la posizione della braccia e del busto durante la discesa, grintoso cupolino, possibilità di montare freni V-brake od a disco e per adattarsi ad ogni pilota passo regolabile a 120, 125, o 130 cm.

 

Marchio BIKA

Sviluppo TOYCYCLES – BIKA

 

Tutte le immagini della Fury

KIWIKiwi

 

Il primo ambizioso progetto sviluppato da TOYCYCLES e BIKA, si poteva partire da qualcosa di più semplice e di veloce realizzazione… ma non sarebbe stato altrettanto divertente…
Un quadriciclo unico nel suo genere, differente da qualsiasi risciò abbiate visto sino ad ora.

Un risciò elegante e sportivo per incontrare l'interesse anche di privati e strutture alberghiere.

 

Marchio BIKA
Sviluppo TOYCYCLES - BIKA

 

Tante le caratteristiche che verranno svelate alla presentazione… KIWI sta arrivando!


DUCKSegnaposto

 

Il triciclo (Drift Trike) da grandi per far cose che nessuno ci lasciava fare da bambini, un grosso triciclo con un robusto telaio, ruota anteriore da BMX e ruote posteriori in plastica per lanciarsi in discese mozzafiato su strada ed affrontare ad alta velocità curve in derapata.
Duck è un drift trike con telaio in tubo diametro 50 in ALS costruito in Italia con possibilità di montare assale posteriore Huffy, tra gli accessori costruiti in italia sono disponibilei un assale posteriore sagomato ed una forcella anteriore adatta la montaggio di un mozzo a pedali, con predisposizione al montaggio di V-brake e freno a disco.

 

BOSSSegnaposto

 

Il primo drift trike, non autocostruito, realizzato in Italia .
Telaio in tubo diametro 50 in ALS, cannotto sterzo affogato nel telaio, 2 assali disponibili, compatibile con forcella Bika, con possibilità di montare mozzo a pedali.

 

Marchio BIKA
Sviluppo BIKA

 

IN CANTIERESegnaposto

 

Una lista di progetti ancora non arrivati alla fase di prototipazione.
Il primo campo è il nome del mezzo e verrà compilato giunti alla fase di costruzione del prototipo.
Il secondo campo indica il marchio con cui verrà distribuito.
Il terzo campo è il genere di ciclo che prenderà forma dal progetto.

 

….. - marchio BIKA - “tandem”

 

….. - marchio BIKA - “importante accessorio”

 

….. - marchio TOYCYCLES - “cruiser bike”

 

….. - marchio CARNIATO - “monopattino”